logo CYPE

Software per Architettura,
Ingegneria ed Edilizia

PRODOTTI

Image CYPE 3D

icona Richiesta informazioni sui prodotti CYPE

CYPE 3D
Elemento strutturale tipo Tirante

CYPE 3D è un programma agevole ed efficace pensato per realizzare il calcolo di struttura in 3 dimensioni con aste in calcestruzzo, acciaio, colonne composte in calcestruzzo e acciaio, alluminio, legno o qualsiasi altro materiale; e di lamine (elementi piani bidimensionali di spessore costante il cui perimetro è definito da un poligono). Include il dimensionamento di unioni (saldate e bullonate di profili in acciaio laminato e armato a doppio T e profili tubolari) e di elementi di fondazione con piastre di ancoraggio, plinti e plinti su pali.

In questa pagina viene dettagliata la definizione degli elementi come elementi strutturali tipo Tirante.

Per ottenere informazioni su altre caratteristiche di CYPE 3D, visiti la pagina CYPE 3D.

Tipologie strutturali delle aste in CYPE 3D

CYPE 3D permette l’introduzione di aste in calcestruzzo, in acciaio, colonne composte in calcestruzzo e acciaio, in alluminio, in legno, o di qualsiasi altro materiale.

Il programma dimensiona la sezione arrivando alla sua ottimizzazione massima per le aste in acciaio, alluminio, legno e calcestruzzo (nel caso la sua tipologia strutturale sia definita come pilastro o trave).

Le colonne composte in calcestruzzo e acciaio possono essere definite se la loro tipologia strutturale e di tipo pilastro e, anche se non vengano dimensionate automaticamente, sono verificate dal programma con le caratteristiche indicate dall’utente.

CYPE 3D

L’introduzione dei concetti di pilastro e trave in CYPE 3D implica la caratterizzazione delle aste del modello come appartenenti a una tipologia di elementi strutturali. A partire dalla versione 2016.a in CYPE 3D le aste vengono assegnate ad uno dei seguenti tipi di elementi strutturali: Elemento strutturale di tipo generico, Elemento strutturale tipo Tirante, Elemento strutturale tipo Pilastro o Elemento strutturale tipo Trave.

In questa pagina viene dettagliata la definizione delle aste come elementi strutturali tirante. Per consultare le caratteristiche delle aste definite come elementi strutturali di altro tipo è possibile utilizzare i seguenti link: Elemento strutturale tipo Generico, Elemento strutturale tipo Pilastro o Elemento strutturale tipo Trave.

Elemento strutturale tipo Tirante

Screenshot CYPE 3D

CYPE 3D permette di calcolare e dimensionare tiranti la cui sezione trasversale è costituita da profili di tipo piattabanda laminata, angolare laminato, rotondo massiccio o quadrato massiccio.

Nella finestra di dialogo Descrivere l’utente può selezionare il tipo Tirante. Quando viene selezionato, appare nella finestra di dialogo una spiegazione del metodo impiegato e degli elementi di condizionamento necessari per il suo dimensionamento.

Il fatto che i tiranti siano aste di asse retto che ammettono solamente sollecitazioni di trazione nella direzione del proprio asse, implica che la loro modellizzazione sia esatta nel caso si faccia un’analisi non lineare della struttura per ogni combinazione di ipotesi, nel quale bisognerebbe eliminare, in ogni calcolo, tutti i tiranti i cui sforzi assiali siano di compressione.

Inoltre, per realizzare un’analisi dinamica senza considerare i tiranti compressi, sarà necessario realizzare un’analisi nel dominio del tempo con accelerogrammi.

Come approssimazione al metodo esatto, viene proposto un metodo alternativo i cui risultati, nel caso soddisfino le condizioni dettagliate qui di seguito, sono sufficientemente accettabili per la pratica abituale del progetto di strutture con elementi strutturali tipo Tirante.

Il metodo è sottoposto ai seguenti elementi condizionanti, di cui il programma verifica il soddisfacimento:

Screenshot CYPE 3D

  1. L’elemento tirante fa parte di un irrigidimento a croce di Sant’Andrea intelaiata ai quattro angoli o in tre se l’irrigidimento concorre a due vincoli esterni. Inoltre ogni telaio rigido deve formare un rettangolo ( i quattro angoli interni devono essere retti).

  2. La rigidezza assiale dei tiranti (AE/L) è minore del 20% della rigidezza assiale degli elementi che formano la suddetta croce di Sant’Andrea.

  3. Ogni diagonale dello stesso telaio rigido deve avere la stessa sezione trasversale, ovvero, lo stesso profili.

Nella memoria di calcolo di CYPE 3D, o nella finestra di dialogo Descrivere (appare nel programma quando l’utente definisce un’asta come Tirante) è possibile disporre di maggiori informazioni sul metodo di calcolo dei tiranti applicato dal programma.

Versioni e moduli di CYPE 3D

Esistono due versioni ridotte di CYPE 3D:

CYPE 3D limitato a due dimensioni: Versione di CYPE 3D limitata al calcolo in due dimensioni. Dispone degli stessi moduli della nuova versione di CYPE 3D.

CYPE 3D per studenti: Versione di CYPE 3D limitata a 50 nodi e 50 aste. Non comprende né il dimensionamento di profilati né nessuno dei moduli di CYPE 3D.

I moduli di CYPE 3D sono:

Moduli comuni a CYPE 3D e CYPECAD:

Programmi correlati

 

Contatti e informazioni per l'Italia:
Tel. (+39) 0694800227
info@cype.it

Sede centrale:
CYPE Ingenieros, S.A. - Avda. Eusebio Sempere, 5 - 03003 ALICANTE. Spagna
Tel.(+34) 965922550 - Fax (+34) 965124950
CYPE Software per Architettura, Ingegneria ed Edilizia